Trionfa il Teatro dei Ruderi di Diamante con il duo Panariello-Masini: standing ovation del pubblico

0
209
Panariello Masini

Grande successo e una calorosa accoglienza per la prima del Teatro dei Ruderi di Diamante, che ha inaugurato la ricca stagione estiva 2023 con uno spettacolo emozionante e divertente del duo comico-musicale Panariello – Masini.

Lo show, intitolato “Lo strano incontro“, ha incantato il pubblico della Riviera dei Cedri, meritando alla fine dello spettacolo una standing ovation.

La collaborazione tra il toscano Giorgio Panariello e il cantautore Marco Masini si è dimostrata un abbinamento strano ma vincente. I due artisti hanno regalato oltre due ore di musica d’autore e sketch comici, dimostrando originalità e professionalità senza precedenti.

Durante la serata, Panariello e Masini hanno dimostrato un profondo affetto per la regione Calabria, dimostrando di conoscere molte delle sue tradizioni e usanze.

Marco Masini e Giorgio Panariello

La serata, che ha visto una folta presenza di pubblico, è stata parte della rassegna del Tirreno Festival, con la prestigiosa direzione artistica di Alfredo De Luca. L’evento è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Diamante, il cofinanziamento della Regione Calabria e la stretta collaborazione di Publiepa Srl ed E20.

Prima dello spettacolo il direttore artistico Alfredo De Luca ha voluto premiare i due artisti con il riconoscimento del Teatro dei Ruderi come “Miglior spettacolo comico-musicale 2023“. L’amministrazione comunale di Diamante ha dimostrato un forte sostegno all’evento: il vicesindaco Pino Pascale ha omaggiato il duo toscano regalando loro quadri raffiguranti i murales più rappresentativi della città, un gesto che ha colpito profondamente i due artisti.

Ma le sorprese per Panariello e Masini non sono finite qui: i due hanno ricevuto anche il prestigioso premio “Ambasciatori GAL Riviera dei Cedri“, consegnato dal direttore Domenico Amoroso e dal vicepresidente Luigi Salsini. Questo riconoscimento dimostra la forte partnership nata con il Teatro dei Ruderi per la valorizzazione del territorio attraverso eventi culturali unici.

Alfredo De Luca, visibilmente soddisfatto del successo dell’evento, ha sottolineato che la realizzazione di questa iniziativa è frutto di anni di lavoro e sinergie consolidate.

“Aver creato tante sinergie è frutto del lavoro svolto in questi anni, partire bene è fondamentale ma bisogna lavorare tanto per continuare su questo percorso”, ha concluso De Luca, proiettando l’attenzione verso i prossimi spettacoli che si terranno nell’area Archeologia di Cirella Antica.

Il prossimo appuntamento è previsto per l’8 agosto con l’attesissimo concerto di Geolier, già con il sold-out record, che si preannuncia un altro imperdibile evento per la Riviera dei Cedri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!