Rende, festa in casa: carabinieri multano 14 studenti

0
49

Festa in casa: carabinieri multano 14 studenti

RENDE – Quattordici ragazzi intenti a trascorrere la serata insieme e senza indossare la mascherina, sanzionati dai carabinieri di Rende. Traditi dalla musica a palla e probabilmente dalla telefonata di alcuni vicini, infastiditi dai rumori della festa privata in corso.  Quando i carabinieri hanno bussato alla porta dell’appartamento si sono trovati davanti ad un gruppo di giovani universitari in festa in dispregio delle norme anti-Covid.  Identificati e multati.

Non ci vuole molto a capire che bisogna evitare comportamenti e atteggiamenti come quelli verificatisi, nell’interesse e per la salvaguardia non solo della propria salute, ma anche per quella delle altre persone, soprattutto in un periodo particolarmente complesso e delicato, come quello che stiamo vivendo ormai da oltre un anno. Ma tant’è…