Monsignor Giuseppe Satriano nominato dal Santo Padre Arcivescovo Metropolita di Bari-Bitonto

0
63

Monsignor Giuseppe Satriano nominato dal Santo Padre Arcivescovo Metropolita di Bari-Bitonto

“Il tuo ingresso in diocesi è da sempre nel pensiero e nel cuore di Dio. Il suo gregge è affidato a te”. Con queste parole mons. Francesco Cacucci, guida dell’arcidiocesi di Bari-Bitonto per 21 anni, ha consegnato al nuovo arcivescovo, mons. Giuseppe Satriano, il bastone pastorale all’inizio della celebrazione eucaristica di ingresso. “La consegna del pastorale – ha detto mons. Cacucci – non segna un semplice avvicendamento ma ti collega a Cristo e agli apostoli. Il pastorale che ti consegno raccoglie la ricchezza di grazia che si sprigiona dalla preghiera e santità del nostro popolo. Non è solo il vescovo a portare il pastorale ma è il pastorale stesso a portare il vescovo col quale guiderai il gregge di Dio e ti sosterrà nel cammino”.

Un saluto al quale il nuovo arcivescovo Satriano ha voluto rispondere con “sentimenti di sincera gratitudine per la squisita gentilezza con cui ha vissuto e accompagnato questi giorni di preparazione all’inizio del mio ministero”. Presente alla cerimonia anche il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi. Un ringraziamento per gli anni spesi “a servizio di questa porzione di Chiesa a me già molto cara – ha affermato mons. Satriano -. Le sue parole mi aiutano a guardare avanti con fiducia, riprendendo a camminare nella gratitudine verso un passato che è sempre da riscoprire, come benedizione e luce per il presente”. Al termine della messa, infine, mons.  Satriano ha consegnato ai presbiteri un pezzo di pane e un’immagine del Crocefisso: “Il piccolo pezzo di pane portatelo nella vostra casa, beneditelo con una preghiera, condividetelo e donatelo. Sarà il gesto del condividere a benedire la vostra vita e la vita di chi riceverà questo segno di speranza”.