Lega: “Alcuni sindaci dipendono dalla ‘balia-Regione’ per la depurazione”

0
116
Lega

Gli esponenti della Lega in Consiglio Regionale difendono il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, dalle critiche mosse da alcuni sindaci riguardo alla gestione della depurazione.

“Percepiamo una certa agitazione da parte di alcuni sindaci che, forse solo a metà luglio, hanno realizzato che il tema della depurazione è prima di tutto appannaggio dei Comuni. Il governo regionale guidato dal presidente Roberto Occhiuto – da novembre 2021, a poche settimane dalla sua elezione – si è sempre occupato di mare pulito e continuerà a farlo, per il bene dei calabresi e perché questo tema rappresenta un asset straordinario di sviluppo turistico ed economico per la nostra regione. In questi mesi, l’Amministrazione regionale si è spesso sostituita ai Comuni, con iniziative dedicate e con finanziamenti ad hoc: la Regione ha di fatto accompagnato per mano tanti sindaci in difficoltà per raggiungere un comune obiettivo. Ma alcuni primi cittadini – soprattutto coloro che hanno l’onore di guidare un capoluogo di provincia – dovrebbero imparare a camminare da soli, in autonomia, senza aver bisogno della balia-Regione che sopperisca, sempre e comunque, alle loro responsabilità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!