Giorgia Meloni sostiene Vox in un comizio a Valencia

0
164
Giorgia Meloni e Santiago Abascal (Vox)
Giorgia Meloni e Santiago Abascal (Vox)

Giorgia Meloni ha espresso il suo sostegno al leader di Vox, Santiago Abascal, durante un comizio tenutosi a Valencia, trasmettendo il suo messaggio tramite collegamento telematico.

La Meloni, che ha già mostrato il suo sostegno al partito spagnolo di estrema destra in passato, ha sottolineato l’importante ruolo di Vox nel futuro governo spagnolo, definendolo un’alternativa “patriottico-conservatrice”.

La presidente e leader di Fratelli d’Italia ha inviato il suo messaggio a migliaia di sostenitori riuniti in Plaza de la Marina a Valencia, tramite uno schermo gigante posizionato accanto al palco principale. Durante il suo intervento, la Meloni ha evidenziato che mancano solo dieci giorni a una data “decisiva” e ha auspicato l’arrivo dei “patrioti” a Palazzo Moncloa, la residenza ufficiale del presidente del governo spagnolo. Ha anche citato esempi come l’Italia, la Finlandia, la Svezia e la Repubblica Ceca, in cui il risultato delle elezioni ha portato a un cambiamento di rotta nella politica nazionale.

La Meloni ha denunciato la presunta “demonizzazione” di Vox, affermando di aver subito anch’ella attacchi simili. Tuttavia, ha espresso fiducia nella saggezza dei cittadini, sostenendo che non si lasciano influenzare facilmente. Ha difeso le conquiste del suo mandato in Italia, compresa l’influenza internazionale ottenuta dal suo paese. Infine, ha incoraggiato i membri di Vox a non perdere mai fiducia, nemmeno di fronte a ingiustizie o notizie false.

Non è la prima volta che la Meloni sostiene Vox durante una campagna elettorale. Nel giugno 2022, ha partecipato a un evento a Marbella in sostegno della candidata di Vox, Macarena Olona, ​​che successivamente ha abbandonato il partito per creare il suo. In quel momento, la Meloni aspirava ancora a diventare primo ministro dell’Italia come leader dell’estrema destra italiana.

Il sostegno della Meloni a Vox è un segnale dell’interesse e dell’importanza crescenti dell’estrema destra europea nella politica continentale. La sua presenza al comizio a Valencia conferma il suo impegno nel promuovere un’agenda politica condivisa con il partito spagnolo, basata su ideali nazionalisti e conservatori. Tuttavia, l’eventuale impatto di questo sostegno sulla politica europea rimane da vedere, e le elezioni del 23-J in Spagna potrebbero fornire ulteriori indicazioni su come si svilupperà il panorama politico nel paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!