Eugenio Gaudio è il nuovo commissario della Sanità calabrese

0
46

Eugenio Gaudio, l’ex rettore dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, è il nuovo commissario della Sanità calabrese. Anche Gino Strada, sulla cui nomina si erano espressi in molti a favore, ha confermato la disponibilità di far parte della squadra anche con delega speciale. I due nomi più che autorevoli, sottolineano ancora da Palazzo Chigi, si spera possano aiutare la sanità calabrese a ripartire.

Abbiamo chiesto al governo, insistentemente, che a rappresentarci fosse un calabrese che potesse prendere in mano la situazione conoscendone il respiro. Il governo lo ha capito, lo ha recepito ed oggi ha proposto a commissario il rettore Gaudio che ha alle spalle una carriera medica che non finisce mai, un curriculum veramente eccellente. È una che ha grandi capacità anche amministrative, per cui pur permanendo il rifiuto dello strumento del commissariamento, perché speriamo in una amministrazione ordinaria, però è vero che mi piace pensare che, perché figlio di questa terra, possiamo immaginarlo come il primo assessore alla sanità del secondo periodo della Calabria”, ha commentato il presidente facente funzioni della Calabria, Nino Spirlì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!