Ennesima morte sul lavoro, Filca Cisl Calabria: “La mancata sicurezza rimane questione di portata nazionale”

0
121
Ennesima morte sul lavoro, Filca Cisl Calabria: “La mancata sicurezza rimane questione di portata nazionale”
Ennesima morte sul lavoro, Filca Cisl Calabria: “La mancata sicurezza rimane questione di portata nazionale”

Oggi ennesimo incidente mortale in un cantiere edile in provincia di Cosenza. A perdere la vita un operaio di 48 anni caduto accidentalmente da un’impalcatura. L’uomo ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto. La Filca Calabrese si stringe al dolore della famiglia e dell’intera comunità. Continuiamo a sostenere, come Filca, che il tema della mancata sicurezza rimane una questione nazionale. Chiediamo con forza il rispetto delle norme, il rafforzamento della prevenzione e il potenziamento del personale per i controlli. Riteniamo che la sicurezza sul lavoro debba essere considerata un investimento e non un costo. Le alte temperature di queste ultime settimane, con esposizione al sole, per alcune fasi lavorative, mettono a rischio la salute e la tutela dei lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!