Diritto alla salute: CGIL, CISL E UIL consegnano un documento al Prefetto (VIDEO)

0
46

Diritto alla salute: CGIL, CISL E UIL consegnano un documento al Prefetto

COSENZADurante il sit-in su “Vaccini e Sanità diritto per tutti”, organizzato a Cosenza in Piazza XI Settembre,  da CGIL, CISL e UIL comprensoriali e territoriali della provincia cosentina, Umberto Calabrone (CGIL Cosenza), Giuseppe Guido (CGIL Pollino-Sibaritide-Tirreno), Giuseppe Lavia (CISL Cosenza), Antonio De Gregorio (UIL Cosenza), hanno incontrato il Vice Prefetto Vicario, Dott.ssa Regina Antonella Bardari per esporre le ragioni dell’iniziativa e consegnare un documento molto articolato  sui problemi della campagna di vaccinazione e della sanità.

I sindacalisti hanno inoltre chiesto, tramite il Prefetto di Cosenza, un incontro urgente con il Ministro alla Salute, On. Roberto Speranza, sui problemi evidenziati nella manifestazione di questa mattina e nel documento. Come è noto, nei giorni scorsi, i Segretari comprensoriali e territoriali di Cgil, Cisl e Uil hanno anche presentato un esposto-denuncia presso la Procura della Repubblica di Cosenza e presso la Corte dei Conti-Sezione Giurisdizionale per la Calabria, finalizzato all’accertamento delle responsabilità per ritardi e disfunzioni nella campagna di vaccinazione anti Covid-19.

Al sit-in hanno preso parte anche i Segretari generali regionali di Cgil, Angelo Sposato, Cisl, Tonino Russo, e Uil, Santo Biondo.

GUARDA VIDEO: