Cosenza, intimidazione nella notte ad un negozio, indaga la Squadra Mobile

0
37
squadra mobile

Cosenza, intimidazione nella notte ad un negozio, indaga la Squadra Mobile

Racket a Cosenza. La criminalità organizzata colpisce ancora: ignoti hanno piazzato una bottiglia con liquido infiammabile e due proiettili calibro 7,65, sigillati con lo scotch, davanti a un negozio di arredamento.

Il caso è affidato alla Squadra Mobile di Cosenza che indaga sul racket, intervenuta sul posto dopo la segnalazione arrivata alla Centrale Operativa direttamente dal titolare dell’esercizio commerciale che, ha scoperto quanto poi rinvenuto dalle forze dell’ordine. Avviate le indagini e si cercherà di capire se nella zona ci siano telecamere di videosorveglianza che possano aver ripreso gli autori.