Coniugi arrestati a Mendicino, avevano droga in auto e una bomba a mano in casa – VIDEO

0
214
coniugi

I Carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato in flagranza di reato, durante un normale controllo del territorio, due coniugi di Mendicino, che trasportavano nella loro auto, 1,5 chilogrammi di hashish, suddivisi in 15 panetti e 3,5 chilogrammi di marijuana essiccata, suddivisi in 6 buste di cellophane.

L’azione delle forze dell’ordine però non si è fermata e la perquisizione successiva nell’abitazione dei coniugi ha portato al ritrovamento di una bomba a mano M-75, tipo “ananas”, completa di innesco due serre artigianali contenenti circa 350 piante di cannabis indica di altezza variabile compresa tra 30 e 130 centimetri, e una quantità di munizioni di vario calibro.

Dopo aver messo in sicurezza l’ordigno esplosivo i carabinieri hanno arrestato l’uomo e associato presso la casa circondariale di Cosenza mentre la donna sottoposta agli arresti domiciliari, entrambi in attesa dell’udienza di convalida innanzi all’Autorità Giudiziaria di Cosenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!