Calcio, nuovo capitolo per la Reggina: Manuele Ilari acquisisce il 100% delle quote

0
146

Nell’ambito di una significativa transazione, l’imprenditore romano Manuele Ilari ha ottenuto il pieno possesso delle quote societarie della storica squadra calcistica “Reggina 1914”. L’accordo è stato firmato con le società cui fanno capo a Felice Saladini e Angelo Ferraro, i quali detenevano congiuntamente l’intera proprietà del club.

Saladini e Ferraro hanno preso la decisione di cedere la totalità delle quote come la “scelta migliore” per garantire un futuro prospero alla Reggina. Inoltre Saladini, a garanzia di quanto iniziato, ribadisce l’impegno preso per far riconoscere l’ammissione in serie B della squadra per il prossimo campionato. Questo riconoscimento rappresenterebbe la società un risultato meritato, frutto dell’impegno sul campo e del rispetto delle leggi dello stato.

Da parte sua, Manuele Ilari si è mostrato grato a Saladini e Ferraro per il lavoro di risanamento compiuto durante l’ultimo anno. Con questa acquisizione, Ilari prende le redini del club e si prepara a guidarlo verso nuovi traguardi. Mostrando grande entusiasmo, l’imprenditore romano ha affermato di voler proseguire il percorso di crescita e sviluppo della Reggina, un club particolarmente amato nel sud Italia.

Un ruolo significativo in questa operazione è stato svolto da Guild Capital Partners, la società intermediaria nella trattativa. Ilari ha elogiato il loro supporto e ha sottolineato l’intenzione di continuare a collaborare con loro per creare una struttura societaria solida e duratura per il futuro della Reggina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!