Amantea, al via “Terra di Calabria”, la convention del SIM Carabinieri

0
34

Al via domani 6 dicembre la 1^ edizione della convention “Terra di Calabria” del Sim Carabinieri. Nel corso dell’incontro sarà presentato un corso di formazione per dirigenti sindacali unico nel suo genere che potrebbe divenire ben presto modello per tutte le altre Segreterie Regionali d’Italia. La tutela dei diritti delle Forze di Polizia in una realtà orgogliosamente vera dove per svolgere il ruolo di dirigente sindacale si deve sicuramente calare nelle dinamiche culturali di una regione che merita un apparato di sicurezza all’altezza. Mancano poche ore all’inizio della Convention fortemente voluta dal Segretario Generale del Sim Carabinieri Antonio Serpi, sensibile e vicino da sempre agli operatori di polizia di quella regione, su proposta del Segretario Nazionale Antonio Aprile. La manifestazione, che avrá luogo in Amantea presso la sala congressi del Gran Hotel “La Principessa”, sarà suddiviso in due momenti: il primo dedicato alla presentazione dei neo dirigenti regionali rappresentati dal Segretario Regionale Generale Giuseppe Grillo e dagli Aggiunti Onofrio Massarotti e Fabrizio Villa e che nell’occasione riceveranno aggiornamenti sulle nuove attività  nazionali del Sim Carabinieri direttamente dal Segretario Generale Antonio Serpi, dal Presidente Nazionale Giuseppe Bonadonna e dal suo vice Claudio Galioto, mentre la seconda fase sarà caratterizzata dagli interventi dei numerosi partner e professionisti in materia di tutela sindacale.