All’Accademia di Belle Arti di Reggio un seminario sulla Geometria computazionale

0
103
Belle arti

All’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria il primo seminario sulla Geometria computazionale. Si terrà venerdì 22 marzo alle ore 16 nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti a Reggio Calabria, il primo seminario di divulgazione scientifica dal titolo “Musei, ponti e colori: un approccio informale alla Geometria Computazionale”, il primo incontro del ciclo di seminari gratuiti dedicati a temi di ricerca della Matematica moderna rivolti a tutti ed illustrati utilizzando un linguaggio semplice e comprensibile.
Questa iniziativa è inquadrata all’interno della cosiddetta Terza Missione del Dipartimento di Matematica, Informatica, Fisica e scienze della Terra (MIFT) dell’Università di Messina (mift.unime.it) ossia di quelle attività che, aggiungendosi alle due tradizionali di Didattica e Ricerca, mirano a valorizzare la formazione al fine di valicare i confini dell’aule universitarie e contribuire alla diffusione della conoscenza, la mission dell’associazione Calabria Formazione che co-organizza l’evento.

Il Comitato Scientifico è composto da Matteo Gorgone, Giorgio Nordo, Francesco Oliveri e Patrizia Rogolino del Dipartimento MIFT dell’Università di Messina, Angela Misiano Martino del Planetario Pythagoras di Reggio Calabria, Romano Britti, Antonio Galletta e Carmelo Nucera di Calabria Formazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!