domenica, Dicembre 3, 2023
HomeCalabriaCosenzaArrestato il latitante Fernando Spagnolo: si nascondeva a Casali del Manco -...

Arrestato il latitante Fernando Spagnolo: si nascondeva a Casali del Manco – VIDEO

‘Ndrangheta, arrestato il latitante Fernando Spagnolo: si nascondeva a Casali del Manco.

Si nascondeva a Casali del Manco, il latitante Fernando Spagnolo, ricercato ormai da tre anni e condannato all’ergastolo per l’omicidio di Marcello Geracitano. La sua latitanza, infatti, è iniziata a maggio 2019 pochi giorni prima della sentenza emessa dalla Corte d’Assise di Reggio Calabria.

Spagnolo era considerato dalla Dda di Reggio Calabria il capocosca di Stilo, nella Locride. Il presunto boss catturato ieri sera dai carabinieri che lo cercavano anche per eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa poche settimane nell’ambito dell’inchiesta ‘Doppio Sgarro’.

Le intercettazioni e l’attività di indagine hanno consentito ai militari dell’Arma di individuare che Spagnolo si nascondeva a Spezzano Piccolo, in un casolare isolato.

All’arrivo dei militari, l’uomo ha cercato di scappare sul tetto dell’abitazione, riconducibile a una donna cosentina 46 enne. La donna sorpresa in sua compagnia e perciò denunciata in stato di libertà per procurata inosservanza di pena.

L’arresto, perfettamente riuscito, grazie alla professionalità dei Reparti impiegati, tra cui l’Aliquota di Primo Intervento di Reggio Calabria, specializzata in interventi risolutivi e lo Squadrone Cacciatori di Vibo Valentia, da sempre in prima linea nella cattura dei ricercati. Sequestrate diverse armi da fuoco nel casolare.

L’arrestato è stato associato alla casa Circondariale di Cosenza.

 

 

ARTICOLI CORRELATI
- Pubblicità -
Pubblicita IlRegionale.it

Ultimi articoli

Ultimi COmmenti